L'e-mail di phishing sono messaggi di posta elettronica indesiderati o potenzialmente rischiosi, noti anche come messaggi fraudolenti. Lo scopo comune di tali messaggi è quello di indurre il destinatario a rispondere, indicando i propri dati personali, come:
  • Password
  • Numeri delle carte di credito
     
Pertanto invitiamo tutti i nostri clienti a fare attenzione:
 
  • Non rispondere all'email;
  • Non eseguire, in generale, le operazioni indicate;
  • Non aprire eventuali file allegati;
  • Non cliccare su alcun link;

Di seguito alcuni esempi di e-mail di phishing:
 

Notizie Correlate

  • Design Responsive, che cos'è e perché è indispensabile

    Che cos'è e perché è indispensabile possedere un sito web con design responsive. Un'esperienza positiva sia per gli utenti che per il più famoso motore di ricerca: Google.
  • Differenza tra logo, pittogramma e marchio

    L'identità visiva di un'azienda è una delle tecniche di comunicazione più importanti e determinanti quando si vuole iniziare una campagna o inserirsi nel proprio mercato di interesse. E' importante quindi conoscere la differenza tra logo, pittogramma, marchio e pay-off.
  • La storia di Internet ed il World Wide Web

    Ripercorriamo la storia di Internet quando ancora si chiamava ARPANET, quando ancora non aveva le stesse caratteristiche che oggi conosciamo...
  • Perchè fare un Sito Web

    Lo sapevi che nel mondo il numero degli utenti connessi ad Internet ha superato la soglia dei 4 miliardi di persone? Ciò significa che più della metà della popolazione mondiale è online (+ 10% rispetto al 2017). In Italia il 73% della popolazione si collega a Internet per cercare informazioni.
  • WhatsApp Business, la messaggistica per le aziende

    Scopriamo le caratteristiche della nuova applicazione di WhatApp. Così come la classica versione, anche quella per le aziende si può scaricare in maniera gratuita sul Play Store per Android e, a breve, anche per la versione IOS.