Differenza tra indicizzazione e posizionamento

Scopri perché è così importante conoscere la vera differenza tra indicizzazione e posizionamento

Uno dei primi concetti della SEO che ci impegniamo a spiegare fin da subito ai nostri clienti, è la differenza tra indicizzazione e posizionamento. I siti web che compaiono nella SERP (quindi nei risultati di ricerca) e che possono essere trovati su Google sono indicizzati. Ciò che determina il posizionamento, invece, è la posizione nella lista dei risultati, individuata dagli algoritmi di Google, in base alla parola chiave, alla rilevanza, alla qualità e all’ottimizzazione. Di queste azioni se ne occupa la SEO Specialist che lavora a stretto contatto con il copywriter per soddisfare tutte le (molte) richieste di Google. Oltre a questo, ovviamente, il sito web deve rispettare determinati standard qualitativi: un aspetto grafico eccellente, una navigazione intuitiva per l’utente, un caricamento veloce, ecc.

La presenza su internet NON deve essere confusa con il posizionamento, essere raggiungibili sul web non significa avere un sito web ottimizzato e posizionato. In sostanza, l’indicizzazione è la semplice presenza sul motore di ricerca, mentre il posizionamento è il raggiungimento di una posizione nella lista dei risultati

Che cos’è l’indicizzazione?

Partiamo da un presupposto: quando un sito web viene messo online è ancora troppo “giovane” per essere subito riconosciuto dal motore di ricerca. Il primo obiettivo per la visibilità online è l’indicizzazione, quindi bisogna procedere con le prime azioni SEO e farsi conoscere sia da Google che dagli utenti. Cucinotta Designer si impegna a portare a termine tutti i passaggi per l’indicizzazione, come la segnalazione a Google del nuovo sito o la giusta visualizzazione della sitemap. Il sito web, o la pagina, può definirsi indicizzata quando è presente sull’indice di Google, in una qualsiasi posizione.

Volete fare un test di indicizzazione? Scrivete nel motore di ricerca il nome del vostro sito o di una pagina specifica in questo modo site:nomesito.ext (esempio pratico site:cucinottadesigner.it e Google vi mostrerà il numero delle pagine indicizzate nella SERP.

Essere indicizzati con il proprio sito è sicuramente un ottimo risultato, ma c’è di più. È risaputo, ormai, che avere un buon posizionamento è il vero obiettivo di quasi tutte le aziende e i professionisti che sono presenti online.

Che cos’è il posizionamento?

Il posizionamento è il posto che viene assegnato al sito web/pagina all’interno della lista dei risultati, in relazione alla parole chiave scelta. Ovviamente, più un sito web è alto nei risultati di ricerca, maggiori sono le probabilità che un utente lo sceglierà. C’è un modo per scalare la classifica? Certo, ma la posizione non può essere determinata in alcun modo.

Facciamo una metafora calcistica. Se paragoniamo indicizzazione e posizionamento a degli sportivi, avremo l’indicizzazione che scende in campo per partecipare, mentre il posizionamento gioca per vincere. Come fa il posizionamento ad ottenere l’ambito e prestigioso pallone d’oro (la prima posizione su Google)? Attraverso l’allenamento (azioni SEO) e il supporto della squadra (l’agenzia di comunicazione web). Anche con questi elementi, la vittoria NON è mai assicurata. Nessuno potrà mai garantirvi la prima posizione di Google, tantomeno la sicurezza di vincere il pallone d’oro (ammenoché non vogliate usare Google Ads e in quel caso, dimenticatevi la metafora calcistica).

Quello che Cucinotta Designer si impegna a fare come agenzia web è offrire un servizio di posizionamento mirato e professionale, realizzato con l’intento di poterlo vedere crescere insieme al cliente. Tra le azioni SEO, lavoriamo a:

    • Title e description: il titolo e la descrizione, per permettere a Google di capire fin da subito di cosa parlano le diverse pagine
    • Compatibilità dispositivi mobile: la visualizzazione delle pagine dai diversi device, in modo da poter godere di una buona user experience sia da mobile/tablet che da desktop
    • Contenuti di qualità: scriviamo testi di alto livello con la collaborazione di una SEO Specialist per individuare parole chiave importanti e inserirli in un contesto originale e interessante
    • Ottimizzazione URL/immagini/permalink: sottoponiamo il sito a un controllo minuzioso dei link, per garantire il funzionamento di tutte le componenti fondamentali per un buon posizionamento
    • Creazione/abilitazione ai prodotti di Google (Search Console, Google My Business, Analytics, Tag Manager, ecc): utili a monitorare quanto e come il sito si “muove” nella SERP, controllando i picchi in salita e intervenendo quando c’è una curva anomala che tende verso il basso

Quanto impiega una pagina a essere visibile sui motori di ricerca dopo un’azione SEO?

Perché non vedo la mia pagina su Google? Questa è una delle domande che spesso ci rivolge il cliente, dopo aver rilasciato un posizionamento. La risposta è dipende. Il processo di indicizzazione varia per tanti fattori, uno dei quali è quello della concorrenza. In media, Google impiega due/tre settimane per fare la scansione delle pagine di un sito (anche più di un mese se il sito è appena andato online), alcune volte pochi giorni se l’argomento non ha troppi competitor. Dopo la scansione Google procede con l’indicizzazione ed infine con il posizionamento. Purtroppo non c’è una tempistica uguale per tutte le parole chiave, per questo ci impegniamo a monitorare il sito in modo da fornirti dei dati più attendibili a distanza di sei mesi dalla messa online o dal rilascio della lavorazione SEO.

Se vuoi avere altre informazioni sui nostri servizi SEO, contattaci per prendere un appuntamento. Ti daremo tutte le informazioni per realizzare un sito web, posizionato secondo il tuo target.

Questo elemento è stato inserito in Blog. Aggiungilo ai segnalibri.

Vuoi realizzare anche tu un progetto vincente?

Contattaci per una consulenza o per avere maggiori informazioni.
La tua richiesta sarà gestita entro le 24/48 ore. Tutti i campi contrassegnati con * sono obbligatori.